Meditare se stessiDal me al Sé
Meditare se stessi | Incontro esperienziale in gruppo

Iscrizioni aperte a tutti
POSTI LIMITATI

Cari amici,
come forse alcuni di voi sanno, negli ultimi 4 anni, con grande soddisfazione e successo mi sono occupata, insieme all’amica e dott.ssa in Filosofia e Psicologia Giusi Carrera, di un corso volto a far conoscere e approfondire gli strumenti della meditazione e della non dualità nell’ambito delle relazioni d’aiuto.

Anche quest’anno riproponiamo un incontro aperto a tutti che tratta i temi del passaggio dal me al Sé. Scopriremo assieme come attraverso la percezione e il sentire sia possibile dissolvere schemi di identificazione e sofferenza, portando il nostro vero Sé nella forma.

Il risveglio alla nostra vera natura passa infatti da abbandonare le maschere egoiche e usare come una risorsa proprio quell’energia di sofferenza per trasformarla attraverso il cuore. Durante l’incontro un’ascolto percettivo e meditativo permetterà ai partecipanti apprendere strumenti di autoconoscenza e trasformazione attraverso lavori di gruppo e individuali.

L’incontro, per sua natura è un intenso approfondimento sull’essere coscienza, come essa si manifesta nella nostra individualità. Le strategie di compensazione, l’ombra e la paura, diventano paradossalmente lo scalino attraverso il quale possiamo contattare la nostra vera luce. I nostri strumenti sono l’ascolto profondo, il focusing, gli esercizi di percezione, accanto a satsang e counseling in gruppo.

Shakti

10-11 Maggio 2019 – Milano
Venerdì 10 maggio 20.30 – 22.30
Sabato 11 maggio 10.00 – 17.00

Sede: Spazio nel Tempo
Via Castel Morrone, 30, 20129 Milano MI

Costo: €150,00

L’incontro è a numero chiuso (massimo 20 partecipanti) e la prenotazione verrà confermata previo colloquio.
Per maggiori informazioni e per iscrivervi all’incontro scriveteci a: info@dalmealse.com
Shakti Caterina Maggi.

Divulgatrice, scrittrice e giornalista, condivide un messaggio di non separazione tra gli esseri viventi dal 2003 con seminari, incontri, ritiri e pubblicazioni. Il suo approccio sebbene in linea con l’antica tradizione della non-dualità (Advaita, non due), ha una portata del tutto contemporanea invitando ognuno a vivere la sua vita quotidiana a partire da riconoscimento di quello che siamo, incarnando la nostra comprensione e irradiandola nella nostra esistenza.

http://www.shakticaterinamaggi.com

Giuseppina (Giusi) Carrera.

Counselor accreditata a livello europeo (EAC Full Member), coach e Focusing trainer (Focusing Institute New York). È docente presso il Centro Studi Terapia della Gestalt di Milano, dove si è formata, e in diversi corsi specialistici. Laureata in Filosofia e in Psicologia, ha partecipato ai programmi SAT con Claudio Naranjo e si è formata con Devapath in breathwork. Da anni integra l’approccio non duale con il lavoro di counselor e formatrice.

giuseppinacarrera.wordpress.com